I Laboratori

Queste sono alcune delle numerose attività che caratterizzano la vita in un'azienda agricola.

Non si tratta di un vero e proprio laboratorio, ma di un’attività quotidiana svolta con amore e costanza. Lustrinu accudisce personalmente tutti gli animali della fattoria e adora essere accompagnato da nipoti e nipotini. Tutti gli ospiti dell’agriturismo, in particolare i bambini, fanno tappa fissa ascoltando i suoi aneddoti, avvicinandosi agli animali con amore e passione.

I famosi strangozzi di nonna Caterina.

Questo è senz'altro il laboratorio più interessante dove, la moglie di Lustrinu, alla "tenera" età di 79 anni, impasta e stende con le sue mani l'ineguagliabile pasta fatta in casa. Tutti in famiglia sono entusiasti dei suoi strangozzi e lei, non essendo per niente gelosa, insegna con amorevole cordialità il suo metodo infallibile consigliando dosi precise.

La signora Donatella ama coccolare tutta la famiglia cucinando squisiti manicaretti, dalle cose più semplici a quelle più elaborate, non trascurando l’antica arte del pane fatto in casa, lievitato naturalmente e cotto nel forno a legna. Donatella ama condividere questa sua passione con gli ospiti dell’agriturismo facendoli partecipare attivamente alla preparazione di pane, panini, biscotti e focacce.

Dall’albero da frutto alla marmellata da stendere sul pane. Agnese, figlia di Donatella, anche se neo laureata e non attivamente coinvolta nell’attività agrituristica, adora cimentarsi nella preparazione di squisite marmellate di frutta fresca. Gli ospiti dell’agriturismo sono invitati e coinvolti da Agnese nel laboratorio della marmellata.

Un laboratorio disponibile quasi tutto l’anno quello che va dalla semina alla potatura delle piante da giardino e da orto. Di questo laboratorio se ne occupa Massimo Stovali, figlio primogenito di Lustrinu, appassionato da sempre di botanica e fortunatamente dotato di uno straordinario pollice verde. Avendo molto tempo libero si diletta in questa attività, condividendola con gli ospiti interessati, a toccare con mano il seme, la piantina, la pianta.

Raccolta di uva da vino e olive per fare l’olio. Sono questi due laboratori che hanno una durata di pochi giorni durante la stagione di riferimento, sono  molto interessanti e coinvolgenti in quanto tutta la famiglia si adopera per la raccolta e la produzione del vino e dell’olio. Un momento di goliardica aggregazione veramente da non perdere!!!